Mamma Silvia, papà Marco, Alice e Davide

Questa lettera ci è stata data da una mamma che accompagnava il suo secondogenito per gli ultimi giorni nella nostra scuola. Tutti noi ci siamo emozionati, i più hanno pianto, compresa la sottoscritta, ovviamente. Non potevo non condividere con voi tanta toccante bellezza. E ringrazio questi genitori da parte di tutto "L'Emilio" per quello che ci hanno scritto e da parte mia anche per avermi permesso di rendervi partecipi. Preparatevi ai lucciconi.


Caro “Emilio”,
scriviamo a”te” ma il pensiero è rivolto a tutte le persone che in questi lunghi cinque anni hanno circondato i nostri bambini, Alice e Davide, che abbiamo condiviso con voi e che voi, con così tanta pazienza e amore avete sentito vostri, in un’ atmosfera di tenerezza e di gioco, in un ambiente che ci ha dato serenità perché sapevamo che c’era qualcuno, al di fuori delle nostre mura di casa, che sapeva andare dritto al cuore dei nostri bambini!

Ci avete aiutato a crescerli con educazione, responsabilità e rispetto per le persone e le cose…..avete piantato in loro il seme della conoscenza che germoglierà negli anni a venire perché avete contribuito a formare una piccola grande donna ed un piccolo grande uomo!

Mai dimenticheremo quelle mani che con lieve saggezza hanno accarezzato la loro anima, tutte le volte che li avete accolti con un abbraccio, quei sorrisi che avete regalato, quella mano di sostegno per il primo passetto o quella parola di conforto per il loro pianto, quei pantaloni sempre sporchi di erba per le corse sul prato, quei rimproveri che li hanno migliorati,  quei consigli sinceri che ci avete dato, la commozione quando abbiamo visto i loro primi disegni, poi i primi lavoretti, poi le prime parole…e quegli splendidi colori che avete dato a certe giornate malinconiche, per tutte le cure date e anche solo pensate, perché quando coccolavate i nostri bambini, stavate coccolando anche noi!

Vi salutiamo con un’unica grande certezza: vi porteremo nel cuore non solo come loro insegnanti ma soprattutto come loro maestri di vita!
Ma questo non vuole essere un addio, perché non ci si separa mai da chi si è amato tanto…..è soprattutto un semplice, sentito ed  immenso GRAZIE!
Mamma Silvia Papà Marco
Alice e Davide


Etichette: ,